Dal diritto alla morte al dovere di sopravvivere

In questa sospensione della democrazia e dei diritti costituzionali che stiamo subendo, in cui la parte illuminata dei virologi ci governa, si sta registrando il lento mutarsi del diritto alla morte nel dovere di sopravvivere. Non è l’affermarsi della civiltà della vita su quella della morte, ma è il trionfo del materialismo, della nuda vita biologica.

Leggi tutto “Dal diritto alla morte al dovere di sopravvivere”

Il virus e la scoperta della solitudine

Venerdì 27 marzo 2020, ore 18 e qualche minuto, Città del Vaticano, piazza san Pietro, un uomo anziano, vestito di bianco, parla alla desolazione e la benedice. Tragico epilogo di un pastore senza più gregge. Il gregge sta nelle stalle, barricato e paralizzato dalla paura di un virus che sembra clemente solo con i cuccioli. I cuccioli… ma quanti sono gli aborti da espiare in questa Quaresima 2020?

Leggi tutto “Il virus e la scoperta della solitudine”